SgalisIn questo spazio web si vuole riproporre la mostra sulle origini del nostro territorio  esposta nel 2003. Verrà presentata in puntate mensili, aggiornata dai nuovi ritrovamenti storici ed arricchita con inedite immagini. Si spera di far cosa gradita a chi in questo paese vive da molto t empo, aiutandolo a ricordare, e a chi è arrivato da poco, aiutandolo a conoscere.

“La storia fatta dalla gente comune, che vive in case comuni e fa cose ordinarie, sembra non avere protagonisti; è una massa confusa che non emerge dall’anonimato.
Eppure Poasco e Sorigherio vengono da lì!
Il passato… non potevamo non averne.”  (don Tiziano Sangalli)

Raccolta di foto d'epoca

Puntata 1 - PERIODO PREISTORICO –  RITROVAMENTI – IMPRONTE ROMANE

Puntata 2 - DALL' IMPERO ROMANO ALLA LONGOBARDIA

Puntata 3 - ORIGINI DALLA CHIESA DI POASCO

Puntata 4 - IL LIBRO DE LI PRATI

Puntata 5 - LE CASCINE

Puntata 6 - DAL XVI AL XIX SECOLO

Il proverbio del giorno

A fa on pret ghe voeur on sacch de danee, ma quand el pret l’è faa, el sacch l’è bell e guadagnaa.
( A fare un prete ci vogliono molti soldi, ma quando è fatto, il rimborso è in poco tempo assicurato.)

Gli orari delle messe nel fine settimana

Sabato
ore 17.00

Domenica
Ore 11.00 - 17.00

In questo periodo gli spostamenti sono vietati anche all'interno del nostro comune essendo noi in zona rossa.
Cerchiamo di essere responsabili
Se non te la senti ancora di partecipare di persona, trasmetteremo sul canale YouTube "DistantiMaUniti Sempre" una delle messe del fine settimana. Generalmente sarà la domenica mattina alle ore 11.00
Se già ricevi le notizie e comunicazioni della nostra parrocchia su whatsapp, riceverai il link qualche minuto prima dell'inizio della celebrazione, se ancora non le ricevi segui queste istruzioni per riceverle:
http://www.parrocchiapoasco.it/new/index.php/52-contatti-e-social/89-whatsapp

Ci sarà inoltre la possibilità di vedere in TV sul canale 195 la S.messa in diretta dal Duomo

Le celebrazioni si svolgeranno all'aperto nel cortile dell'oratorio se il tempo lo permette. In caso di maltempo la messa si svolgerà in chiesa.

Il cortile dell’oratorio può contenere 120 persone mentre la chiesa circa 50 persone.

Si deve arrivare per tempo per permettere le procedure d’ingresso: controllo temperatura, igienizzazione delle mani e domande dei volontari. 🕰

Una volta che i posti sono esauriti o che la messa è iniziata non si potrà accedere al cortile dell’oratorio o alla chiesa: evitiamo polemiche inutili per favore...questa in realtà dovrebbe anche essere una norma di buona educazione a prescindere dall’emergenza attuale😊

Per assistere alla messa all'aperto, copritevi bene sta iniziando a fare freddo.

PER PARTECIPARE ALLA MESSA
È necessaria l’autocertificazione!
In caso di controllo bisogna mostrarla compilata.

Scarica il modulo di autocertificazione:

https://www.chiesadimilano.it/avvocatura/files/2020/11/autocertificazione-5-novembre-fedeli.docx?fbclid=IwAR2BHMJ5cfDJau9YLxrQWiaZKOR6kg9cxBSZpUQP_PPgvGhe3BhIDYhnvt0

Senso di responsabilità e di tutela di sè e degli altri, significa anche che chi è in situazione di fragilità fisica stia in casa.
Celebriamo in comunione anche attraverso la preghiera intima e forte nelle nostre case.
“Ama il prossimo tuo come te stesso”...

Grazie🌻

norme

Messaggio del Vicario episcopale per l’Educazione e la Celebrazione della Fede, don Mario Antonelli, indirizzato ai responsabili delle Comunità pastorali, ai parroci, al clero, ai Superiori locali, ai Consigli pastorali e alle Diaconie

Continua a leggere ...

Sgalis

I Sgalis de Poasch e Sorighèe te cùnten su

Le origini del nostro territorio

cielo sole

Il Nocciolo

Scarica l'ultimo numero del bollettino parrocchiale

 

nocciolo whatsup

Il Nocciolo WhatsApp

Scopri come ricevere le notizie della nostra parrocchia su WhatsApp

agenda

Eventi e Celebrazioni

Tutti gli appuntamenti nella nostra parrocchia e non solo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione CookiePolicy